Shop


  • Scegli le opzioni del prodotto…
olio essenziale di lavanda 2

Olio essenziale di Lavanda

3,30 13,90 

INCI: Lavandula Angustifolia

Svuota

Descrizione

A questo olio essenziale vengono attribuite proprietà antisettiche, cicatrizzanti , deodoranti, purificanti e rigeneranti.E’ indicato per tutti i tipi di pelle, in particolare per quella danneggiata, impura e sensibile. Viene usato in preparazioni per i capelli, in particolare anticaduta ed antiforfora, ma anche in preparazioni anticellulite e per lenire punture di insetti ed irritazioni.
Il profumo è fresco e aromatico.
Piramide olfattiva: cuore

[boutique_icon type=”horizontal” colorpick=”Choose” title=”” link=”” icon=”” color=”#d7b5f5″][/boutique_icon]

Olio essenziale lavanda puro al 100% 10 ml

Gli oli essenziali sono “l’essenza” della pianta dalla quale derivano e sono quindi portatori delle proprietà in forma concentrata. Vanno usati sempre con cautela e moderazione, mai puri sulla pelle.
Gli oli essenziali contengono allergeni e possono causare irritazioni a persone sensibili o se impiegati impropriamente.
Non vanno ingeriti, usati su bambini, donne in stato di gravidanza o animali . Vanno tenuti lontani dalla portata dei bambini.
Devono essere conservati lontani da fonti di calore e luce diretta.

Lavandula angustifolia – famiglia Labiate
La lavanda cresce spontanea su terreni pietrosi fino a 1800 metri di altitudine, nell’area Mediterranea.
L’essenza di lavanda si estrae dalle sommità fiorite per distillazione in corrente di vapore. Le sue qualità terapeutiche sono così numerose che risulta difficile individuare un capo d’azione specifico. A livello cosmetico la lavanda è efficace sulle pelli grasse e acneiche, ha proprietà antinfiammatorie, rigeneranti, cicatrizzanti. Aiuta a risolvere i residui cicatrizziali lasciati da acne purolenta. Ottima contro le punture d’insetti.
Sulla psiche la fresca lavanda è sinonimo di pulizia interiore, dona equilibrio, calma e rigenera, olio dalle proprietà rilassanti. si possono spargere due o tre gocce sul cuscino e si controllano irritabilità, agitazione notturna.
L’olio essenziale può essere aggiunto ad un olio o crema base per eseguire il massaggio (circa 10 gocce per 50 ml di prodotto). Come per tutti gli oli essenziali, per sicurezza, si consiglia di non usarli mai puri sulla pelle.

L’olio essenziale di Lavanda armonizza bene con i seguenti oli essenziali:

Oli essenziali di agrumi

Oli essenziali di fiori

Olio essenziale di Geranio

Olio essenziale di Vetiver

Olio essenziale di Patchouli

Olio essenziale di Salvia Sclarea

Olio essenziale di Menta


 

Olio Antiforfora

Questa ricetta dalla preparazione molto semplice  è per 100 grammi di olio contro la forfora.

Ingredienti:Olio antiforfora

40g Olio di Cocco

22g Olio MCT

18g Olio di Jojoba

12g Olio di Oliva

4g Insaponificabile dell’avocado (Avocadin)

3g Olio di Neem

5 gocce Olio essenziale di Lavanda

5 gocce Olio Essenziale di Menta

4 gocce Olio Essenziale di Alloro

4 gocce Olio Essenziale di Rosmarino

2 gocce Olio Essenziale di Tea Tree

 

Contenitori adatti: bottiglietta, bottiglia con pipetta

Preparazione:

Scaldare dolcemente gli oli a bagnomaria finchè i componenti solidi saranno sciolti. Far intiepidire ed aggiungere gli oli essenziali.

Versare nel contenitore preventivamente preparato e completare con un’ etichetta dove indicare il contenuto e la data di produzione.

Utilizzo:

Questo olio ha funzione nutriente, lenitiva e antisettica sulla cute irritata e soggetta a forfora.

L’olio andrà massaggiato delicatamente con i polpastrelli in movimenti circolari su tutta la cute e dovrà essere lasciato in posa per almeno un’ora, ma anche per tutta la notte. Dopodichè procedere al lavaggio dei capelli con uno shampo delicato.

 

Ti potrebbe interessare…