Shop


Diossido di Titanio

Diossido di Titanio

1,00 6,90 

INCI: C.I.77891 Titanium Dioxide (Biossido di Titanio)

Svuota
COD: q648mtg7 Categorie: ,

Product Description

Ossidi ed Ultramarini sono pigmenti opachi estremamente scriventi ed aderenti . Per miscelarli tra loro od impiegarli nelle varie preparazioni è necessario macinarli o pestarli finemente per evitare il formarsi di striature di colore e grumi. E’ sempre consigliabile miscelare questi pigmenti con polveri riempitive (fillers) e miche per diluire la scrivenza e migliorare la testura.Ossidi ed Ultramarini non sono ne idro ne liposolubili-possono essere dispersi in olio.

Scheda Tecnica

Il diossido di titanio (o biossido di titanio, o titanio biossido) è un minerale naturale che polverizzato viene utilizzato principalmente come pigmento bianco.
Si trova sotto forma di polvere banca amorfa. L’elevato indice di rifrazione e la capacità di riflettere e di disperdere la luce solare.

Applicazioni

Viene ampiamente utilizzato nel make up come sbiancante ed opacizzante e nei saponi per conferire loro il colore bianco latte o le tinte  pastello in presenza di altri coloranti.
Proprio per la sua caratteristica di disperdente della luce, il titanio biossido è uno dei più utilizzati filtri solari fisici, spesso abbinato all’ossido di zinco.
E’ insolubile in acqua e olio.

 

INCI name

Titanium dioxide

Come ottenere il vostro Fondotinta Minerale

Ecco una breve spiegazione su come fare il vostro Fondotinta Minerale!

Se avete una bilancina pesate tutto ciò che metterete dentro, così la prossima volta seguite semplicemente la vostra ricetta, senza dover andare a tentativi.
Se non avete la bilancina prendete un cucchiaino o un misurino- se usate sempre lo stesso anche per le volte che riprodurrete il fondotinta in futuro il risultato verrà molto simile alla prima volta.
Ricordatevi che forse dovrete comunque ripetere la procedura dei tentativi ogni volta che fate il fondotinta, perchè potresti essere più o meno abbronzate.

Ovviamente non vi possiamo dare la ricetta del Vostro fondotinta, perchè è diverso per ciascuno di noi, ma cerchiamo di guidarvi in modo che potete arrivarci da sole.

Vi servono i seguenti ingredienti:
Ossido Giallo
Ossido Rosso
Ossido Verde
Ossido Marrone
Ossido Terra di Siena
Ultramarine Rosa
Ultramarine Blu
Ultramarine Viola
Diossido di Titanio

Il primo passo è di trovare la tonalità giusta di colore- più o meno rosa, gialla, olivastra o neutra.
Se siete di carnagione chiara, sottotono tendente al rosa ,leggeremente giallo o neutro:
Cominciate con il Rosa, dove aggiungete il Giallo ed una punta di blu.
Pestate benissimo (olio di gomito!), oppure massaggate tutti gli ingredienti in una bustina oppure usate un batticarne o il grinder elettronico ….l’importante è che i colori sono ben amalgamati tra loro.
Provate il miscuglio sulla vostra pelle.Troppo Rosa-aggiungete ancora giallo.Troppo giallo-aggiungete una punta di Viola.
Rimescolate e riprovate! Il colore sarà probabilmente sempre troppo scuro,ma per ora non importa,l’importante è che la tonalità sia giusta.
Se siete di carnagione più scura tendente all’ olivastro potete cominciare con il giallo dove aggiungerete una punta di rosso ed una di blu.Troppo Giallo-una punta di Blu.Troppo Rosso- Una punta di Verde. Una punta di Ossido Marrone (per tonalità fredde) o di Ossido Terra di Siena (per tonalità calde) aiuta a scurire in caso di necessità. Non va usato l’ossido nero in quanto darebbe un risultato finale grigio.
Pestate o macinate sempre benissimo i colori, ogni volta che aggiungete qualcosa e provate il colore sulla vostra pelle ad ogni passaggio.

Cercate di fare le prove sotto la luce naturale, per rendervi meglio conto del colore.

Soddisfatte della tonalità cominciate ad aggiungere Diossido di Titanio, poco alla volta, sempre pestando dopo le aggiunte e riprovando il risultato sulla vostra pelle.
Se siete molto abbronzate vi servirà pochissimo Diossido,se invece siete molto chiare dovrete abbondare.

Quando il colore si fonde perfettamente con la vostra pelle il fondotinta è pronto!
Il nostro miscuglio ora è un fondotinta minerale a tutti gi effetti! Completamente opaco e molto coprente da comunque un effetto naturale.
Se però volete alleggerirlo con i fllers o creare effetti speciali “glow” lasciatelo mezzo tono più scuro della vostra pelle aggiungendo meno diossido di Titanio del dovuto.

Scrivere questa guida ha impiegato più tempo che fare un fondotinta minerale….quindi…provatelo!!!:D

PS: Il nostro Fondotinta così ottenuto ci servirà in molte ricette, quindi fate scorta!;)