0 items
0
Mag 30 2016

In un mondo dove lo stress e i ritmi serrati sono all’ordine del giorno è facile perdere di vista l’importanza del benessere della nostra mente.
Spesso tendiamo a focalizzare tutte le nostre energie sulla cura del nostro corpo dimenticandoci che l’ingrediente segreto che ci rende ancora più belli e luminosi è proprio la pace interiore.

L’aromaterapia e queste tavolette per brucia essenze fai da te possono aiutarci a rendere l’ambiente di casa più piacevole liberandoci dallo stress.

tavolette-brucia-essenze-fai-da-te

Per la profumazione ho scelto l’olio essenziale di arancia rossa (rasserenante ed energizzante), l’olio essenziale di ylang ylang (anti stress) e l’olio essenziale di geranio (antidepressivo). Potete comunque usare gli o.e. che preferite, come lavanda (rasserenante) o eucalipto (purifica l’aria ed è utile in caso di problemi respiratori).

La ricetta è semplicissima e prevede cera di soia, stampini in silicone per pasticceria e oli essenziali.
Ingredienti per 4 tavolette profumate (o tart) per bruciaessenze

  • 30 g di cera di soia
  • 40 – 50 gocce di oli essenziali (10 gocce di ylang ylang, 5 gocce di geranio e 35 gocce di arancia rossa)
  • Q.b. di mica colorata (nel mio caso ho usato quella color pesca)

mica-pesca-tart-fai-da-te-bruciaessenze

Procedimento

  • Fate sciogliere la cera di soia a bagnomaria.
  • Se volete ottenere un effetto bicolore come nella foto, versate una piccola quantità di cera in 4 mini stampini in silicone per pasta di zucchero.
  • Aggiungete la mica colorata alla cera rimasta e mescolate per bene. Tenete conto del fatto che una volta che la cera si è solidificata il colore risulterà più intenso, per cui non esagerate con le dosi: 3 o 4 pizzichi di mica sono sufficienti.
  • Aspettate qualche minuto e aggiungete gli oli essenziali. Si sconsiglia di aggiungere gli o.e. quando la cera è ancora molto calda per evitare di rovinarli.
  • Versate la cera colorata e profumata in 4 stampini per cioccolatini.
  • Fate rassodare per almeno un’ora e sformate. Per “incollare” le decorazioni bianche preparate precedentemente spennellatene la base con un po’ di cera di soia fusa e sovrapponetele alle formine colorate esercitando una leggera pressione.
  • Mettete una tavoletta profumata nella conchetta del brucia essenze (senza aggiungere acqua) e accendete la candela nel comparto sottostante. Dopo qualche minuto l’aroma comincerà a sprigionarsi per la gioia dei vostri sensi!

 

formina-cera-brucia-essenze

Per rimuovere i residui di cera facilmente mettete il brucia essenze capovolto in freezer per almeno un’ora.

Questo tipo di ricetta è molto popolare nel mondo del DIY americano. Economica, divertente ed efficace, è un’ottima alternativa alle classiche candele profumate.

Potete sbizzarrirvi con profumazioni, colori e formine di ogni tipo dando libero sfogo alla vostra creatività.
Non è necessario colorare le tavolette o usare stampini particolarmente accattivanti o elaborati. In ogni caso, anche se le tart perdono la loro forma non appena vengono fuse nel brucia essenze, credo nel potere rasserenante della bellezza delle cose che ci circondano. Coccolatevi quindi con un piccolo lusso tutto per voi almeno una volta al giorno e siate felici!

Liliana Eden Morosini

Liliana Eden Morosini

Liliana "Eden" Morosini realizza guide di cosmetica naturale e ricette fai da te con un pizzico di estro artistico utilizzando solo ingredienti ammessi nei cosmetici eco certificati.Per saperne di più.
Liliana Eden Morosini

Latest posts by Liliana Eden Morosini (see all)

[boutique_line type="bird"]

Lascia un commento

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

7 − due =

One comment on “Tavolette di cera per brucia essenze fai da te

  1. Lucia on said:

    Bravissima, come sempre!
    Grazie!